IT
PT

AIUTIAMO L’ACRE


IN RETE CON CHI IN ACRE DIFENDE LA FORESTA

Attiviamo una rete internet Acre-Italia, che ci colleghi con chi sta agendo per difendere la foresta amazzonica e l’ambiente.

ASSOCIATI A “ARTIGIANI DI PACE PER L'AMAZZONIA”

ACQUISTIAMO I PRODOTTI DELL’ESTRATTIVISMO DELL’ACRE

Gli abitanti della foresta sono i suoi principali alleati. Prendono dalla foresta ciò che la foresta dona, senza distruggerla. Acquistando questi prodotti, aiutiamo la difesa della foresta e chi la abita. Regala per Natale le castagne o noci del Brasile e altri prodotti provenienti dalla foresta amazzonica.

SOLAMENTE LEGNAME CERTIFICATO FSC

quantitativi di estrazione del legname. Estendere il legname con marchio FSC significa ridurre i tagli illegali nelle foreste. Gran parte del legname importato in Italia non è FSC. Contribuiamo così a distruggere le foreste!

  • Boicottiamo i prodotti senza marchio FSC in modo organizzato;
  • Chiediamo agli enti pubblici di acquistare solamente prodotti FSC, anche in tutti gli appalti pubblici.


AIUTIAMO L’ACRE A VALORIZZARE IL PROPRIO LEGNAME

Le politiche di sviluppo sostenibile, per vincere, devono essere economicamente valide. Oggi l’Acre vende oltre il 95% del legname come tronchi. E’ necessario aumentare la % del legname lavorato in Acre e trasformato in semilavorati, in mobili e altri oggetti di legno. Aiutiamo le falegnamerie dell’Acre a migliorare la propria qualità.

  • Invitiamo imprese e artigiani del settore a costruire rapporti di collaborazione con imprese dell’Acre
  • Tramite “Artigiani di pace” doniamo assistenza e attrezzature a piccole cooperative dell’Acre.

I “COLIBRÌ” di Chico Mendes

Come possiamo aiutare le politiche di sviluppo sostenibile a diffondersi ed impedire che il sacrificio di Chico Mendes venga vanificato? Spesso ci sentiamo impotenti di fronte a problemi di grande portata come questo. Ma se saremo in tanti a impegnarci, potremo riuscire a impedire che ciò avvenga.

Un giorno nella foresta scoppia un grande incendio. Un piccolo colibrì tenta di spegnere le fiamme, raccogliendo col becco l’acqua dal fiume per lasciarla cadere sull’incendio. Alla sera, stremato, si riposa. Un uomo, che lo aveva visto in azione, gli dice “Hai fatto un lavoro inutile! L’incendio è ancora più vasto di prima” “Io ho fatto il mio dovere. Se tutti facessero come me, l’incendio verrebbe spento in poche ore!” gli rispose il piccolo colibrì. Favola amazzonica raccontata da Monsignor Moacir

Tu puoi salvare l’Amazzonia !

  • Convincendo amici e conoscenti dell’importanza per noi di difendere la foresta amazzonica.
  • Costituendo circoli e gruppi di sostegno a Chico Mendes, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nei quartieri.
  • Acquistando prodotti fatti con legname certificato FSC e boicottando quelli non certificati.
  • Acquistando i prodotti della foresta, quelli raccolti da chi vive nella foresta: le castagne o noci del Brasile, il miele delle api senza pungiglione, gli oggetti dell’artigianato locale, gli altri prodotti della foresta.
  • Sostenendo la nascita di piccole cooperative di donne e giovani della foresta, in varie attività, offrendo loro macchinari e attrezzature usate ma ancora efficienti, o volontari disponibili a recarsi laggiù a insegnare loro un lavoro qualificato.
  • Creando gemellaggi tra nostre aziende, in particolare artigianali, e piccole realtà produttive dell’Amazzonia, per aiutarli a migliorare la qualità dei loro prodotti.
  • Offrendo modelli, disegni di buon gusto per mobili, per oggetti in legno, per collane con semi della foresta, da realizzare laggiù da parte di cooperative locali.

Fai solo una di queste azioni e avrai già compiuto
un atto positivo per il futuro di tutti

Per informazioni amigoschicomendes@gmail.com